Ocre (Monte) per la Fossetta

Ocre (Monte) per la Fossetta

Dettagli
Dislivello (m)
850
Quota partenza (m)
1350
Quota vetta/quota (m)
2209
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà sciistica
OS
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
dal paese di S. Martino procedere per quasi un kilometro lungo la vecchia nazionale per Rocca di Cambio.In corrispondenza di un fontanile,con vicino una casetta dell'acquedotto,si prende una strada bianca che,con qualche tratto più ripido, conduce ad un abbeveratoio a q. 1350 (prima e più in basso del Rif. Malequagliata),dove conviene lasciare l'auto.

Note
Bella scialpinistica di buon contenuto tecnico.In alto la pendenza del canale è in alcuni punti superiore ai 30 gradi il che,unitamente al fatto che è incassato, e la neve spesso è dura (se non ghiacciata),ne consiglia la discesa solo a scialpinisti capaci ed esperti.L'itinerario è assolutamente da escludere dopo nevicate recenti che in caso di neve profonda e bagnata.
Descrizione

dall’abbeveratoio risalire i dossi sovrastanti fino a giungere ad un prato cosparso di massi.Attraversarlo e risalire un canale sulla dx che sfocia in un ampio pendio che si risale,obliquando verso dx,fino a scavalcarne il suo margine dx.Si è ora al limite di un corto gradino che occorre salire puntando ad alcuni grossi massi ben visibili in alto a dx.Si giunge così all’inizio della Fossetta (Foresta su IGM) che,inizialmente pianeggiante,si mostra tutt’intorno chiusa da salti rocciosi e con un dritto canale sul lato opposto che punta alla cresta sommitale della montagna.Attraversare il piano e con largo giro verso dx,risalire il canale fino a sbucare in cresta a poche decine di metri dalla croce di vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta Ocre CAI AQ
Bibliografia:
Persio
annibale
13.04.2013
8 anni fa
Link copiato