Ocre ( Monte) per Fossa Grande

Ocre ( Monte) per Fossa Grande

Dettagli
Dislivello (m)
850
Quota partenza (m)
1350
Quota vetta/quota (m)
2209
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
E' l'itinerario più classico del versante Nord.Non molto difficile e fisicamente poco impegnativo,l'itinerario richiede una certa attenzione nella valutazione della stabilità del manto nevoso,sia a causa della morfologia del luogo che a causa dell'esposizione al sole che avviene sin dalle primissime ore del mattino.
Avvicinamento
dal paese di S. Martino procedere per quasi un kilometro lungo la vecchia nazionale per Rocca di Cambio.In corrispondenza di un fontanile,con vicino una casetta dell'acquedotto,si prende una strada bianca che,con qualche tratto più ripido, conduce ad un abbeveratoio a q. 1350 (prima e più in basso del Rif. Malequagliata),dove conviene lasciare l'auto.
Descrizione

dall’abbeveratoio procedere lungo la diramazione dx della strada ed iniziare a salire in obliquo verso la montagna.Proseguire scavalcando alcuni dossi e giungere al macereto ai piedi della Fossa Grande.Risalire lo scivolo iniziale ripido,fin quando si raggiunge una conca più pianeggiante (la Fossa Grande).Proseguire verso uno sperone roccioso al fondo della conca.nei pressi dello sperone,volgere a sx e rimontare un gradino più ripido che sfocia in una valletta.Percorrere tutta la valletta e ,al suo termine (in vista della Fossetta),volgere decisamente verso dx per rimontare un ampio pendio che termina sulla cresta pianeggiante,lungo la quale,in direzione Sud-Est si arriva subito in vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta Ocre CAI AQ
Bibliografia:
Persio
annibale
16/04/2013
Link copiato