Mulaz (Monte) Pilastro Grigio

Mulaz (Monte) Pilastro Grigio

Dettagli
Altitudine (m)
2350
Dislivello avvicinamento (m)
700
Sviluppo arrampicata (m)
450
Esposizione
Ovest
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio
Malga Venegiota, Rif. Mulaz

Note
La via presenta difficoltà di V, VI, VII-. Itinerario davvero notevole nella parte grigia del pilastro vero e proprio. Via spesso da capire e tutta da scalare.
Normale dotazione, cordini, serie di nut e friends, eventualmente qualche chiodo e martello.
La via si sviluppa su roccia di ottima qualità.
Avvicinamento
Da Malga Venegiota per strada sterrata, poi per sentiero 749 verso il Passo della Venegiota. Usciti dal bosco si raggiunge la parete Ovest del Mulaz, per prati e ghiaie. Per rampa si sale verso destra a delle rocce. Si traversa a sinistra un ruscello. Si sale, per rocce facili, ad una rampa verso destra che porta alla base dei canaloni. Per cengia (ometti) in breve alla conca con grotta dell'attacco posto a destra del diedro principale. Esiste una variante diretta più difficile con attacco diretto nel grande diedro.
Descrizione

Per la relazione riferirsi al seguente link:
http://www.planetmountain.com/rock/vie/itinerari/scheda.php?id_itinerario=464&lang=ita&id_tipologia=38
http://www.paretiverticali.it/PALE%20SAN%20MARTINO%20VIA%20DEL%20PILASTRO%20GRIGIO.htm

Discesa: Seguendo la stretta cresta si perviene all’intaglio tra la Cime Nord e Sud del Mulaz, quindi per la facile via normale si scende al Rif. Mulaz e da qui in Val Venegia.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
elena83
15/08/2017
3 anni fa
7 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1470m 7.8Km

San Martino di Castrozza

Webcam
Webcam 1980m 9.6Km

Passo Rolle

Webcam
Link copiato