Monviso dal Dado di Vallanta, traversata integrale torrioni SARI

Monviso dal Dado di Vallanta, traversata integrale torrioni SARI

Dettagli
Dislivello (m)
2241
Quota partenza (m)
1600
Quota vetta/quota (m)
3841
Esposizione
Varie
Grado
D

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif vallanta

Note
Bella traversata in quota, molto più interessante(ma più difficile) di evitare i torrioni alla base, e molto meno pericolosa.
Avvicinamento
Da castello per uno dei vari itinerari in punta al Viso di Vallanta.
Descrizione

Dalla vetta del dado scendere pochi metri verso il viso e si trova un ancoraggio per una doppia da 30mt, scendere e poi si trova un altro ancoraggio con cui si arriva al colletto Pensa. Dal colletto spostarsi qualche mt a ds e scalare lo spigolo, raggiungere una placca e sostare su un terrazzo. Proseguire su spigolo, entrare in un profodo camino e uscire su un altro terrazzo.
Salire lungo lo spigolo a destra del camino e rientrare nel camino al suo termine ed arrivare sulla sommità del Torrione Occidentale. Scendere disarrampicando il facile spigolo est, poi raggiungere il colletto che lo separa dal torrione centrale(occhio al verglas) Dal colletto seguire una stretta cengia a destra(expo) fino a un canalino tramite il quale si raggiunge il Torrione Centrale Sari.
Scendere dallo spigolo rivolto a nord, arrivare sulla forcella, salire un breve camino(verglas, occhio) e salire lo spigolo che in breve porta sul Torrione Orientale Sari. Scendere facilmente all’intaglio del passo Perotti(3760mt).
Seguire quindi la cresta So del Viso fino sulla cima ovest (punta Nizza) e per tratti di misto e una crestina nevosa sulla vetta principale (punta Trieste). Calcolare almeno 5 ore dal dado.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Prima salita(evitando i torrioni) Claudio e Giuseppe Perotti 26,settembre 1893.
Per la prima integrale non ho notizie.
Bibliografia:
Guida monviso di michelangelo bruno
diabolico
24/08/2003
17 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato