Melody (Cascata)

Melody (Cascata)

Dettagli
Altitudine (m)
1350
Sviluppo arrampicata (m)
180
Esposizione
Nord
Impegno
II
Difficoltà ghiaccio
2+

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Al termine dello sterrato tirare a sx e superare un primo torrentello gelato poi un secondo (dove parte Day After) e pervenire allo sbocco del canalone da cui si sale all'attacco.
Da un'ora ad 15 minuti a seconda dell'innevamento della strada.
Note
Si tratta della cascata più lunga e imponente di quelle che incidono la sponda destra idrografica del vallone nonchè quella più a destra delle cascate presenti.
Quattro tiri (utili corde da 55m) molto vari a secondo dell'itinerario e delle condizioni normalmente sempre buone il fronte è sempre ampio.
Soste su ghiaccio eccetto l'ultima su albero.
Descrizione

L1: 60° 70° breve tratto a 80°
L2: placca a 70° poi brevemente 90°
L3: muro a 85° 90° poi facile 60°
L4: facile canale 60° 65°

Discesa: contrariamente a quanto scitto sulla guida conviene al termine della cascata continuare a salire per un centinaio di metri di disvello sulla sponda sinistra orografica fino a reperire un passaggio che permette di attraversare la profonda forra e congiungersi ad un sentiero segnato di giallo che tirando a destra riporta allo sterrato di partenza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana
gulliver
21.01.2008
13 anni fa
15 anni fa
17 anni fa
18 anni fa

Condizioni

Link copiato