Meije (La) Orientale Giro della Meije

Meije (La) Orientale Giro della Meije

Dettagli
Dislivello (m)
2100
Quota partenza (m)
3211
Quota vetta/quota (m)
3892
Esposizione
Varie
Difficoltà sciistica
OSA
Tipologia
Ghiacciaio

Località di partenza Punti d'appoggio
Ref. du Promontoire, Ref. de l'Aigle

Note
Tra le numerose varianti possibili di tour attorno alla Meije, questa è forse la più breve, fattibile in 2 giorni. Breve raid, tecnicamente molto impegnativo, in ambiente glaciale magnifico e severo. Frequente alternanza di salite e discese in sci e a piedi.
La seconda tappa può essere divisa in 2 pernottando al Refuge de l'Aigle. I primi tratti di discesa dal Col de la Girose, dal Col du Replat (versante S) e dalla Breche della Meije (versante N) possono essere effettuati con calate in doppia (cordini sul posto), con i ramponi o in sci, secondo condizioni della neve e gusti personali.
Descrizione

1° Giorno: Col de Ruillans m 3211 – Col de la Girose m 3514 – Col du Replat m 3335 (o, in alternativa, Breche du Rateau) – Refuge du Promontoire m 3082.
2° Giorno: Promontoire – Breche de la Meije – Passage du Serret du Savon – Refuge de l’Aigle (m 3450)- Meije Orientale (m 3892).
La gran discesa finale può essere effettuata per il Glacier du Tabouchet direttamente su la Grave o per il Glacier de l’Homme verso Villar d’Arene (più crepacciato).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Ecrins - Haut Dauphinè
bertu66
14/04/2013
8 anni fa
11 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Panoramica 3891m 3.8Km

La Meije Pic Oriental

Panoramica 3823m 4.4Km

Le Pavé

Panoramica 3809m 4.9Km

Le Râteau

Panoramica 3428m 6.6Km

Tête Sud du Replat

Panoramica 3728m 7.7Km

Pic Maître

Link copiato