Meije (La) Orientale Giro della Meije

Meije (La) Orientale Giro della Meije
La gita
davide_ruf
4 14/04/2013
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Polverosa
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
1600
Equipaggiamento
Scialpinistica

Nulla da aggiungere all’accurata descrizione del socio Gianni.
Solo alcuni chiarimenti tecnici: le eventuali calate alla Breche de la Meije sono da approntarsi con una corda da 60 metri. A mio parere una da 30 non è sufficiente. Il tratto di misto in discesa incontrato alla Breche è valutabile in un PD/PD+.

Viste le temperature in aumento valutare accuratamente se intraprendere la traversata oppure no, l’esposizione ai seracchi durante la traversata Breche Meije – Serret Savon è notevole. Idem per la scelta dell’itinerario di discesa finale: il Tabouchet prende meno sole rispetto al Glacier de l’Homme.
Proprio per le temperature abbiamo abbandonato l’idea di salire la meije orientale, che si presenta tra l’altro quasi completamente “en glace”.
Un saluto ai compagni di gita e ai tre simpatici AGA incontrati durante l’attraversata.

Amenità e foto vietate ai minori a breve sul blog:
http://bonattiisgod.blogspot.it/

Link copiato