Medale (Bastionata del) Bolli rossi (L1 Fantasy)

Medale (Bastionata del) Bolli rossi (L1 Fantasy)

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
80
Esposizione
Sud
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Bella via ottimamente riattrezzata a resinati. A mio giudizio sono sufficienti 12/13 rinvii. Utile il caschetto.
Roccia lavorata e aderente.
Discesa in doppia.
Descrizione

Accesso:
da Lecco prendere la vecchia strada per la Valsassina e giunti al tornante di Laorca entrare in via Paolo VI dove si parcheggia. Seguire le indicazioni per il medale/ferrata, passando prima dalla piazza della chiesa e costeggiando quindi il caratteristico cimitero. Proseguire per il sentiero seguendo le indicazioni fino a giungere sulla strada cementata delle reti paramassi.
Qui salire a dx e dopo un paio di tornanti salire degli scalini che portano ad un’altra sterrata sotto due massicciate in cemento. Da qui prendere il sentiero pianeggiante per la ferrata medale.
Dopo poco prendere la prima traccia che sale ripida a destra (ometto non sempre presente) e che conduce alla bastionata del medale (alcuni nomi di vie con resinati “calcaria …”, “bolli rossi”, “fatebenefratelli”).

L1: 5b 25m. Fatta come variante iniziale Fantasy (a sinistra di L1 bolli rossi). Placca a lame.

L2: 5c/6a 25m. Primo pezzo di placca in comune con “calcaria termina” poi uscire a sinistra e superare la pancia (la guida valuta il passo V+, x me è più duro).

L3: 6b+ 30m. Si supera il tettino sulla sinistra con movimento duro; quindi per facili rocce in catena.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Grignetta e medale di Pietro Corti
jack_omino
29/10/2011
10 anni fa
12 anni fa
14 anni fa
Link copiato