Medale (Corna di) Zanetti 2000

Medale (Corna di) Zanetti 2000

Dettagli
Altitudine (m)
400
Dislivello avvicinamento (m)
150
Sviluppo arrampicata (m)
350
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
7a+
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Una bella via ingiustamente dimenticata.
merita di essere ripresa molto più spesso!!

Ad un primo tiro mal protetto su roccia sporca ne seguono altri 6 ben chiodati su roccia decisamente migliore.

portare 14 rinvii, qualche nut friend fino all'1 BD.
Descrizione

Relazione presa da una ripetizione 2010 di M. Anghileri e F. Valseschini.

La via parte dalla S1 della via cassin, chiodo con cordino ben visibile 5 mt sopra.

L1. Dritti x diedro sporco e uscire sulla dx, 3 chiodi vecchi, roccia mediocre, 30 m 6a
L2. Spit a sx, placca verticale a gocce, 20 m 6b
L3. Fessura con chiodi e placca. Possibile sosta sotto strapiombino giallo o dopo 10 m di traverso verso sx a pulpito evidente, 30 m 6a
L4. Diedro strapiombante sopra la sosta, uscita bellissima su pulpito a sx in sosta. 6c+ 30 m ben protetto
L5. Ancora diedrino e traverso orizzontale a sx sotto un tetto. 25m 6c+
L6. Dritto x un terzo diedro e superare uno strapiombo con spit e cordone marcio. Uscita verso sx al “bivacco cassin”, lotta con arbusti vari gli ultimi metri. 30 m 7a+
L7. Lunghezza incompiuta, si arresta al 5° spit, dove è presente un moschettone. Parte sulla dx, cordino penzolante. 15m 6b+
Da S6 si prosegue x gli ultimi 5 tiri della via cassin e si scende a piedi x traccia evidente.

Da S3 con una corta doppia si può scappare sulla via cassin, a metà del 4° tiro, oppure ci si può innestare sulla zanetti (come abbiam fatto noi).

Con un 6b risicato si fa, con un 7a tranquillo ci si diverte assai..

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
ilcontevlad
20/03/2011
11 anni fa
Link copiato