Lavarone Bike Tour da Lavarone, anello

Lavarone Bike Tour da Lavarone, anello

Dettagli
Dislivello (m)
725
Quota partenza (m)
1057
Quota vetta/quota (m)
1380
Lunghezza (km)
24
Esposizione
Sud-Ovest
Difficoltà salita
MC
Difficoltà discesa
MC
Difficoltà single trail
S0

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
In loc. Gionghi, in prossimità del municipio/ufficio turistico, ampia area parcheggio libero
Note
Percorso 837
Percorso panoramico, vario e a tratti tecnico, che si sviluppa lungo sull'intera area dell'altopiano di Lavarone con ampie e panoramiche vedute sulla valle del Centa (tratto NO), sulla valle del Rio Torto e sulla sottostante Val d'Astico (tratto SE).

L'avvio di questo percorso è morbido, poi si fa più impegnativo con la progressiva salita al monte Tablat, in un superbo ambiente forestale, quindi si fa più scorrevole e divertente nella lunga discesa che porta al Forte Belvedere Gschwent e tale rimane fino alla fine, dopo aver aggirato il monte Rust.
Descrizione

Con partenza da Gionghi (1170 m) il percorso si spinge fino a Bertoldi, prosegue per Stengheli, segue la bella strada panoramica del Tomazol, aggira il Dosso del Monco, sale il versante del Kiaperch (1375 m), aggira l’altura del Tablat, raggiunge il passo del Cost (1298 m), scende a Forte Belvedere Gschwent (1177 m), punta in saliscendi verso il lago di Lavarone, aggira il monte Rust, attraversa l’abitato di Chiesa e torna a Gionghi. Percorso vario, divertente, con tratti di medio impegno. Può essere abbinato all’Oltresommo Bike Tour.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Mappa MTB Alpe Cimbra
alpe-cimbra
30.11.2016

Condizioni

Link copiato