Latous (Cima del) da Sant’Anna per la Valle della Meris

Latous (Cima del) da Sant’Anna per la Valle della Meris

Dettagli
Dislivello (m)
1753
Quota partenza (m)
1011
Quota vetta/quota (m)
2764
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio Dante Livio Bianco

Note
Escursione che permette di scoprire il selvaggio e nascosto vallone del Latous ai piedi dell'imponente parete nord del Monte Matto.
Dalla q. 2100 ca la salita, pur non presentando difficoltà di sorta, diventa piuttosto faticosa, sempre fuori sentiero e su lunghi pendii detritici.
Descrizione

Da Sant’Anna si raggiunge il rifugio Dante Livio Bianco.
Da dietro il rifugio parte il sentiero che conduce nel Vallone del Latous,seguirlo fino in prossimità di un primo lago che si raggiunge in leggera discesa 2030 mt. Da qui puntando a sinistra si raggiunge un altro laghetto a quota 2054 mt. dal quale si prosegue,lasciando a destra il contrafforte che scende da Il Cougn, per detriti e nevai fino alla testata del vallone ed al Colle del Latous o Colletto del Matto 2554 mt. Dal colle senza difficoltà salire la cresta Ovest fino alla cima.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 8 Alpi Marittime e Liguri
giorgiobi
23.07.2020
3 settimane fa
4 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
10 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato