Gianna (Colle della) e Colle d’Armoine o Dar Mòineda Pian del Re, anello per il Rifugio Barbara Lowrie

Gianna (Colle della) e Colle d’Armoine o Dar Mòineda Pian del Re, anello per il Rifugio Barbara Lowrie

Dettagli
Dislivello (m)
1490
Quota partenza (m)
2020
Quota vetta/quota (m)
2692
Esposizione
Tutte
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
V12, GTA,, 111, V20

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Barbara Lowrie

Avvicinamento
raggiungere Paesana (CN), salire a Crissolo e da qui al Pian del Re, nel periodo estivo parcheggio a pagamento e traffico intenso.
Note
Possibilità di spezzare in 2 giorni il giro pernottando al rifugio Barbara Lowrie 1753 m.
Descrizione

Dal parcheggio si segue il sentiero per il Colle delle Traversatte. Dopo circa 20 minuti si svolta a destra (palina) e si prende il sentiero V 12 per la Sellaccia – Colle della Gianna. Si sale agevolmente fino a la Sellaccia 2369 m, colletto posto tra il Truc Teston e il Truc Battaglie. Lungo mezza costa con qualche breve tratto in discesa fino a quota 2357m (Fonte Pian Grande dei Fons). A questo punto si riprende a salire decisi (ultimi metri faticosi) fino al Colle della Gianna 2525 m. Circa 50 m sotto il nostro colle si incrocia il GTA che sale da Pian Melzé. Dal Colle si scende verso la Valle Pellice seguendo il GTA per alcune centinaia di metri fino ad un bivio (segnavia) dove si abbandona il GTA e si prosegue per il sentiero 111 (indicazioni Col Proussera-Rifugio Barbara Lowrie). Questo è il tratto più delicato, infatti il sentiero è ottimamente segnalato ma in alcuni brevi tratti è franato. In più per un centinaio di metri si attraversano delle balze di roccia. Oltrepassata quota 2381 m il sentiero scende agevolmente fino al Rifugio Lowrie (tempo totale 3h30m/3h45m). Dal rifugio si seguono le indicazioni per il Colle Armoine-Colle Manzol. Nei primi 200/250 metri di dislivello il sentiero sale deciso. Da quota 2000 circa il sentiero svolta decisamente verso Sud. Si attraversano alcuni Torrenti che alimentano il Rio del Pis, si prosegue a mezza costa fino a quota 2419m dove si incrocia il sentiero che scende dal Colle Manzol. Si continua in direzione Sud e dopo pochi minuti si arriva al Lago di Arbancie 2451 m. Il nostro sentiero cambia direzione SSE con lungo tratto a mezza costa si arriva al Lago di Piena Sia 2566 m. Dal lago in 10 minuti circa si arriva al Colle dar Mòine (o colle Armoine) 2692 m. Dal colle si scende lungo il sentiero V20 per circa 20-25 minuti fino ad incrociare il GTA/V16 che scende dal Colle delle Traversette. Da qui il sentiero è decisamente evidente e trafficatissimo e in circa 1h si rientra al parcheggio di Pian del Re (tempo 4h-4h30m).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta 1.25000
Bibliografia:
Intorno al Monviso di Andrea Parodi
beppe70
26.07.2015
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato