Forni orientale (Cima dei) dal rifugio Forni per la Val Pisella

Forni orientale (Cima dei) dal rifugio Forni per la Val Pisella

Dettagli
Dislivello (m)
1047
Quota partenza (m)
2176
Quota vetta/quota (m)
3223
Esposizione
Sud
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio Forni

Note
Bel percorso nel sottogruppo del Confinale, un po' trascurato vista la vicinanza con le prestigiose mete intorno al ghiacciaio dei Forni, ma che non ha niente da invidiare a tante altre mete scialpinistiche gettonate in altre zone delle Alpi, con parecchie quote da raggiungere, che in altri contesti avrebbero una descrizione dedicata.
Avvicinamento
In auto da Santa Caterina al rifugio Forni ed ai sottostanti parcheggi. Pedaggio 5 € da pagare al distributore automatico ad inizio salita o da acquistare al rifugio Forni o agli altri rifugi lungo la strada.
Descrizione

Dal rifugio Forni si sale in direzione nord, seguendo la mulattiera per le baite dei Forni o salendo per quella del Pizzini e poi girando a sinistra ad un bivio segnalato per raggiungere le baite stesse.
Si sale sopra le baite poi si tende a sinistra per entrare nella Val Pisella.
Per la Cima Orientale, si mantiene la destra del vallone salendo, lungo il torrente e poi per successivi gradoni e pendii verso destra ad entrare nella conca a circa 3000 m che rimane tra la Cima Orientale ed il Monte dei Forni. Si entra nella conca, poi dove possibile si sale a sinistra in un valloncello ripido fino alla cresta, che verso destra in breve porta in cima.
Discesa per la via di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
TABACCO Carta N.08 Ortles-Cevedale/Ortlergebiet - 1:25.000
Bibliografia:
https://www.forni2000.com/wp-content/uploads/2013/03/itinerari_scialpinismo_cimadeiforni.pdf
il-bruno
28/04/2019
3 anni fa
Link copiato