Fond (Lac sans) dal Piccolo S. Bernardo

Fond (Lac sans) dal Piccolo S. Bernardo

Dettagli
Dislivello (m)
673
Quota partenza (m)
2125
Quota vetta/quota (m)
2798
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
Colle del Piccolo S. Bernardo

Avvicinamento
Lungo la SS26 si raggiunge il Colle del Piccolo S. Bernardo e si scende poi all'Ospizio sul lato francese
Note
Il Col du Lac sans Fond è quella larga insellatura tra il Lancebranlette a SE ed il Mont di Fourclaz (o Sommet des Rousses) a NW. Visto dal lato italiano, versante Vallone del Breuil, è inaccessibile, con la parete che strapiomba verticalmente; dal lato francese è invece più facilmente raggiungibile.
L’itinerario qui proposto, che è sulla via per il Lancebranlette, combina la salita al colle con la visita del caratteristico Lac sans Fond.
Descrizione

Dal Colle del PS Bernardo scendere all’Ospizio, già in territorio francese, ed imboccare il marcato sentiero sul retro (palina segnavia in estate) che prima attraversa un torrente e poi sale per prati, un po’ confuso a volte con le varie tracce di bestiame.
Al bivio a quota 2450 ca. si segue il ramo per il Lac sans Fond (indicazione) che va via a mezza costa ed entra nel vallone in cui in breve si arriva la lago (2467 m). Dal lago il colle è ben visibile e vi si sale senza un percorso definito, risalendo prima alcuni panettoni erbosi e poi l’ultimo tratto a pendenza più sostenuta.
Panorama notevole verso la Taranteise ed il Vallone del Breuil; prestare attenzione allo strapiombo.
Ritorno lungo lo stesso percorso di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta L’Escursionista, Fg. 2 (LaThuile-PS Bernardo), Scala 1:25000.
Bibliografia:
A. Giorgetta - Valdigne, gli itinerari escursionistici, Zanichelli Editore
brunello-56
22.06.2013
7 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato