Emma (Pointe) – Aurora Naissante

Emma (Pointe) – Aurora Naissante

Dettagli
Altitudine (m)
2.800
Dislivello avvicinamento (m)
400
Sviluppo arrampicata (m)
250
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio PAVE'.

Avvicinamento
Seguire le indicazioni per il rifugio del PAVE' (arrivare al grande parcheggio dove si può lasciare l'auto e dove parte il sentiero per diversi rifugi). Il rifugio si raggiunge dopo 5 ore di camminata. Un rifugio "essenziale" ma gestito molto bene da una coppia di ragazze.
Descrizione

Dal rifugio si vede la parete proprio davanti. Raggiungere la base della parete seguendo una costola di neve ed ometti che portano alla base della stessa. Raggiunta la parete stare a sn della stessa, attraversare una breve cengia (spit messo sulla cengia in un  posto poco visibile), sino a che non si vede uno spit in alto a sn su un piccolo diedro/pilastrino. Partenza da questo con andamento prima verticale e poi in leggero traverso ascendente a ds. Da li in poi la via è intuitiva ed è segnata con soste che saranno poi utilizzate anche per la discesa in doppia (tranne una ma non è collegata).

Via richiodata ma che ha mantenuto l’impegno originale.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
la guida di Cambon
gpp
24/08/2020
2 mesi fa
Link copiato