Corno Grande – Vetta Occidentale Direttissima da Campo Imperatore

Corno Grande – Vetta Occidentale Direttissima da Campo Imperatore

Dettagli
Dislivello (m)
820
Quota partenza (m)
2130
Quota vetta/quota (m)
2912
Esposizione
Sud
Impegno
I
Difficoltà tecnica
4.3
Esposizione
E3
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Attenzione al distacco di materiale, sassi, lungo il canale.
Casco obbligatorio.
In caso di neve instabile, si possono verificare distacchi di neve dalla cresta sommitale.
Descrizione

Dalla stazione superiore della funivia si raggiunge la Sella del Monte Aquila percorrendo il traverso ascendente, verso dx, seguendo le tracce del sentiero estivo , se il pendio risulta essere in condizioni, o in alternativa, salendo al Rifugio Duca degli Abruzzi, e percorrendo successivammente la cresta est sino alla Sella. Raggiuntala si prosegue verso est e si raggiunge la Sella del Corno Grande.Si rimonta il pendio iniziale del Corno Grande lasciando il Sassone alla nostra dx, si giunge all’inizio del canale della Direttissima. Si risale il canale con pendenze tra i 35-40 gradi superando una strettoia che puo presentare un fondo ghiacciato e con una larghezza di circa 150-200 cm. L’uscita sulla cresta ,nei pressi della Vetta Occidentale del Corno Grande, può impennarsi per pochi metri. Dalla cresta ci si dirige a est e in breve in vetta. Discesa lungo la via di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Persio:Scialpinismo Gran Sasso It.23; Mazzoleni: La Montagna Incantata It.70
annibale
11.05.2011
9 anni fa
11 anni fa
12 anni fa

Condizioni

Link copiato