Cassin (Bric) Cresta O e Parete NO, Mairaravis

Cassin (Bric) Cresta O e Parete NO, Mairaravis

Dettagli
Dislivello (m)
1130
Quota partenza (m)
1495
Quota vetta/quota (m)
2625
Esposizione
Nord-Ovest
Impegno
III
Difficoltà tecnica
5.1
Esposizione
E4
Tipologia
Itinerario complesso

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio di Viviere

Note
La linea si sviluppa nel cuore dell'imponente parete NO del Bric Cassin. Non arriva alla vetta vera e propria, ma alla cresta W a quota 2615m.
Il percorso sfrutta una lunga, esposta e contropendente cengia che necessita di neve molto ben assestata.
Descrizione

Da Chialvetta si raggiunge Pratorotondo. Si punta ora verso la parete sino a incontrare un’evidente solco causato da un effimero rio (primaverile-estivo). Lo si segue sino a raggiungere una rampa (1800m circa). Si salgono i primi 200m (30° circa) e raggiunto il pendio sovrastante si continua a salire “diagonalando” progressivamente a sx, cercando la linea più innevata. In questo tratto, roccioso e ripido (45°-50°), può anche affiorare neve ghiacciata o essere pelato. Si percorre ora la cengia per poi salire verso dx raggiungendo, dopo un breve traverso, l’uscita del canale classico NO ( 2350m circa). Si procede ora in piena parete per una cinquantina di metri e si sale decisamente a destra raggiungendo il pendio sospeso. Si esce in cresta su un comodo balcone al sole ( 2615m circa)
Non conoscendo precedenti discese, proponiamo nome e quotazione

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Esquiar en Val Maira
sborderzena
10.03.2012
9 anni fa

Condizioni

Link copiato