Cascata Rio d’Alba Compagni all’alba

Cascata Rio d’Alba Compagni all’alba

Dettagli
Altitudine (m)
800
Dislivello avvicinamento (m)
50
Sviluppo arrampicata (m)
400
Esposizione
Ovest
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
6a+

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Via aperta dal gruppo "avanzi di cantiere" nel 2009 su una placca solida a cavallo della cascata del Rio d'Alba. Chiodatura parca e via per gli amanti del genere "placcoso", consigliata dopo un periodo di asciutta; materiali 2 mezze da 60 m 12 rinviii e attrezzatura personale.
Descrizione

Da Premia dopo un km svoltare a dx per Cogiogno e parcheggiare al lavatoio; proseguire sulla strada che si fa sterrata verso 2 baite e quindi si imbocca il sentiero che superato un ponticello arriva all’opera di presa sul rio: la via attacca a dx della cascata (15 min).
L1 placca 55m 5b
L2 placca con diedrino svaso 35m 5c
L3 placca quindi più articolato 35m 6a
L4 placca a quarzi 50m 5c
Da qui una doppia consente di fare canyoning per attraversare la cascata sino alla sosta utilizzata dagli amanti di questo sport.
L5 placca che si raddrizza sino ad un tettino 50m 6a+
L6 verso dx 20m 5c sosta canyoning
L7 placca delicata con quarzi 50m 6b
L8 placca e quindi verso dx più verticale 45m 5c
L9 facile placca 40m 4c/3a
La discesa avviene in doppia lungo la via riattraversando la cascata con bagno assicurato.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Descrizione su
fulviofly
09.08.2020
2 giorni fa
1 mese fa
2 anni fa
5 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
10 anni fa

Condizioni

Link copiato