Cammino di San Carlo Tappa 1: Arona – Orta

Cammino di San Carlo Tappa 1: Arona – Orta

Dettagli
Dislivello (m)
550
Quota partenza (m)
200
Esposizione
Tutte
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
vari

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Trattasi della tappa n. 1 del Cammino di San Carlo.
Descrizione

Si parte dal colosso di San Carlo ad Arona. Si prosegue verso i laghi di San Carlo e si raggiunge la Chiesetta di Sant’Eufemia.
Si passa sotto i piloni dell’autostrada e si arriva al paese di Invorio. Dopo aver attraversato tutto il paese si percorre via Conciliazione all’altezza della Chiesa e si sale al Monte Barro, dove c’è un gruppo di case ristrutturate – in antichità villaggio medioevale – con Chiesa. Si prosegue fino adun colle e si scende verso il torrente Agogna che si attraversa su un ponte. Si prende una sterrata costeggiando il torrente fino ai resti di una fucina e successivamente al cartello del Parco del Monte Mesma. Arrivati alla strada asfaltata si sale al Monte seguendo le cappelle.
Al Monastero vale la pena di visitare la chiesa e il chiostro. Posto incantevole con splendida vista sul lago d’Orta. Si scende su altra via Crucis e si prosegue per Lortallo. Al termine delle case si scende su sentiero (pedonale della Prisciola) che conduce a Legro, dove prima della stazione si prende un sentiero che arriva all’incrocio per Orta all’altezza della Villa Crespi. Si prende la via per il cimitero e in breve si raggiunge il Sacro Monte. Dopo una visita scendere ad Orta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Il Cammino di San Carlo - Franco Grosso
franco1457
29.02.2012
9 anni fa

Condizioni

Link copiato