Aval (tete d’) – Contrafforti Sud Le droit à la paresse

Aval (tete d’) – Contrafforti Sud Le droit à la paresse

Dettagli
Altitudine (m)
2000
Dislivello avvicinamento (m)
500
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud
Grado massimo
6c
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio
gite Le Monbrison

Note
La via si trova nella parte sinista dei contrafforti sud della tete d'Aval.
Descrizione

Avvicinamento: come per la tete d’Aval (pilier rouge), ma un centinaio di metri sotto la parete principale prendere un sentiero in piano verso Ovest (a sx salendo, ometti). Seguire il sentiero che conduce alla base della basionata rocciosa. La via parte prima (percorrendo il sentiero) di un grosso albero biforcuto in corrispondenza di una fessura a zig-zag.

L1 6c – duro ribaltamento in uscita da un tetto
L2 6b – bellissimo muro grigio
L3 6b – partenza di equilibrio, cencia e muro
L4 6a – muro verticale poi placca e risalto fisico
L5 6a – muro verticale di 10m poi facile
L5 5c – tiro sporco finale

Spittatura plaisir, soste da collegare e calate attrezzate sulla linea della via. In generale roccia nuova con ottimo grip, ma in alcuni tratti un po’ sporco. Occhio al materiale instabile sulle cenge in caso di affollamento e durante le doppie.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Oisans Nouveau Oisans Sauvage - JM Cambon
phi_86
17.10.2019
1 anno fa
8 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Panoramica 2940m 5.5Km

Cime de la Condamine

Link copiato