Acqua Chiara (Torre) La via più bella della valle dell’orco

Acqua Chiara (Torre) La via più bella della valle dell’orco

Dettagli
Altitudine (m)
1200
Dislivello avvicinamento (m)
50
Sviluppo arrampicata (m)
135
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Materiale: sono in posto due chiodi in tutta la via portare una serie di friend fino a 3DB e nut.
Avvicinamento
Poco prima della frazione Gera portarsi sotto un traliccio dell'alta tensione e reperire un ometto sul bordo strada. Entrare nel campo e traversarlo, quindi tenersi sulla destra costeggiando un grosso masso. Seguire gli ometti portandosi verso sinistra.
Descrizione

L1: seguire un evidente diedro con betulla. Dopol’abero si incontra un chiodo. Sosta con cordino 35m(6a)
L2: Seguire diedro con bell’arrampicata piacevole sin dove si stringe e diventa più difficile. Raggiunta la base del tetto sostare su chiodo e friend 20m (5c)
L3: Uscire a destra sulla placca segiure fessura fino ginepro superarlo e raggiugere ciliegio 50m(5b)
L4: Seguire il diedro a destra sino a uscire dalla parete 50m(5b)

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Valle dell'Orco Maurizio Oviglia
5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 2200m 6.6Km

Rifugio Pontese

Link copiato