Escreins (Pointe des) dal Refuge de Bassa Rua per il Col des Houerts

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Confermo quanto scritto precedentemente: ambiente stupendo e vario che rende piacevole il lungo avvicinamento (ma c'è di peggio, vedi Val Troncea o Lauzanier...), sentiero ottimo soprattutto nell'ombrosa foresta, tempi segnalati larghi (io ho impiegato 2h30' al colle + 30' alla cima), ghiaione affidabile per una veloce discesa dal colle, fluidificata poi ulteriormente da qualche nevaio. Il tratto finale alla crocetta della cima è quel che veramente si può definire "facili roccette"! Sono poi disceso al Lac Bleu per studiare una possibile risalita alla Mortice ma... direi che non s'ha da fare per un escursionista come me, poi non sazio sono salito per il valloncello del Panestrel al Pas de la Gavia giusto per guardare in faccia il Pic de Panestrel... che mi ha fatto la faccia dura, e son tornato indietro.

Gita caricata il 27/07/09
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: segnavia bianco/rosso/giallo fino al Col des Houerts, poi traccia di ometti
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1780
quota vetta/quota massima (m): 3038
dislivello salita totale (m): 1250