Infernet (Tête de l') da Tournoux

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: polverosa

neve (parte inferiore gita) :: polverosa

note su accesso stradale :: fino a Tournoux nessun problema

quota neve m :: 1600

attrezzatura :: scialpinistica

L'idea era di fare qualche vallone rivolto a nord ma scendendo dal colle della Maddalena nei pressi di Meyronnes davanti a noi si sono materializzati i bei pendii sopra Tournoux illuminati dal sole e così abbiamo deciso di dirigerci lì , fortunatamente dopo il paese abbiamo potuto proseguire sulla sterrata ricoperta con poca neve ( indispensabili le termiche )fino allo spiazzo m.1628 e da li sci ai piedi abbiamo seguito la stradina fin verso m.1900 (3,5 km.) dove si comincia a salire sul serio sui bei pendii che portano alla Croix de Tournoux m.2400.Successivamente con un lungo traverso ci siamo portati nel vallone principale e da lì in vetta senza problemi.Gran discesa su neve farinosa su fondo quasi sempre portante fin verso m.2200 poi ripello per tornare sulla Croix e successiva discesa verso Tournoux con l'ultima parte sulla stradina inaspettatamente scorrevole con un po' di cautela nell'ultimo tratto per evitare alcune pietre affioranti.Gran meteo e temperatura fredda ma nella norma, qualche tratto con neve ventata ma evitabile e innevamento corretto oltre i 1900 m. a nord

Gita caricata il 15/12/18

Le foto

verso la Croix de Tournoux ,in basso il paese omonimo
parte alta ,alle spalle la T. de Vallon Claous
bella neve fin dalle prime curve
uno spettacolo
farina !!!
panorama sulla valle Ubaye e Ubayette
giochi di luce
discesa di gran soddisfazione
farina 00 nel lariceto
pendii sotto la Croix de Tournoux
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1492
quota vetta/quota massima (m): 2892
dislivello totale (m): 1400