Bianca (Rocca) da Chiapili di Sopra

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: altro

note su accesso stradale :: Strada aperta sino alla diga Serru

quota neve m :: 2400
Oggi gita di chiusura della stagione ciaspole, tra le montagne di casa in una giornata di sole splendido - Partenza dai Serrù con le ciaspole sullo zaino, risaliti sino agli alpeggi del Serrù, poi per aggiungere un pò di pepe alla gita abbiamo risalito il ripidissimo canalino parzialmente innevato alle spalle dell'alpeggio, uscendo così direttamente nei dossi superiori del vallone delle Gavitte, ancora molta neve alternata a diversi tratti ormai scoperti, risalito i diversi dossi sino al traverso finale che da accesso al Colle Agnello, sopra la bastionata rocciosa di Rocca Bianca - Dal colle in breve si è in cima a Rocca Bianca, panorama grandioso su tutta la conca dal gruppo del Gran Paradiso alla Grande Aiguille Rousse un susseguirsi di vette ancora innevate - Dal colle Agnello siamo scesi nel vallone opposto completamente innevato che da accesso al colle del Nivolet, pendii molto ripidi che con la neve che smollava abbiamo fatto con attenzione sino a giungere nel lungo pianoro, dove scorre il torrente che porta le sue acque al lago Agnel - Attraversamento del torrente problematico per la quantità di acqua - Risalito poi il pendio verso il colle del Nivolet giungendo sulla strada al di sotto del rifugio città di Chivasso - Sosta presso il punto panoramico e rientro lungo la strada
Un saluto al compagno di tante avventure Dario

Gita caricata il 10/06/17

Le foto

Cima Rocca Pera Bianca
Colle Agnello
Pianoro da attraversare per salire al colle del Nivolet
Descrizione completa dell'itinerario