Candelozzo (Monte) da Calvari per Capenardo, anello per Canate

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Di ritorno dall'anello del Brugneto , visto che era ancora presto e che a Genova si prospettava caos per il Giro d'Italia , ho deciso di fare una veloce puntata su questa cima poco appariscente ma che è pur sempre "la più alta della Val Bisagno !" Visto che avevo già camminato abbastanza , decido di partire da Capenardo ,seguendo i numerosi segnavia rossi appena rinfrescati e sempre abbondanti , anche se l'itinerario da me percorso è molto intuitivo e breve (saranno meno di 4 km tra andata e ritorno , con 300 metri di dislivello ... ). In poco più di mezz'ora arrivo in vetta , incontrando molte mucche ed un paio di cavalli e dovendo superare un paio di volte dei recinti elettrificati . Bella giornata molto calda per la stagione e bei panorami verso est , anche perchè verso ovest il bosco sommitale preclude la visibilità . Speravo di trovare una fontanella a Capenardo ma non è stato così e purtroppo ho dovuto farne a meno. ATTENZIONE ALLE ZECCHE .

Gita caricata il 11/05/15

Le foto

Il Candelozzo
Mucche e cavalli al pascolo
Pendio con asfodeli in fiore
Bassa Val Bisagno
In vetta
Verso la Fontanabuona
Vista su Bargagli
Verso l'Antola
Passo della Scoffera
Verso Genova
Alpesisa da Capenardo
Descrizione completa dell'itinerario