Molaz (Monte) da Cheneil

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: crosta non portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante

note su accesso stradale :: stada pulita

quota neve m :: 1900
Oggi finalmente si parte con le ciaspole ai piedi direttamente dall'auto - Partiti dal parcheggio di Cheneil e seguendo il tratto di ripida poderale abbiamo raggiunto la bellissima conca di Cheneil, siamo poi risaliti alle baite Château, poi piegando a sinistra lungo il ripido pendio abbiamo raggiunto gli alpeggi La Goglie, di qui tenendoci sulla destra abbiamo risalito il risalto roccioso lungo un ampio canale per giungere sulla dorsale superiore - Di qui in avanti siamo risaliti in linea abbastanza diretta sino al colletto che da accesso alla cima sormontata da un cippo di pietre - Dagli alpeggi Château in avanti più nesuna traccia e percorso tutto da battere su una neve abbastanza sfondosa - Dalla vetta panorami grandiosi su tutte le vette della conca di Cheneil Grand e Petit Tournalin - Roisetta - Becca D'Aran - Becca Trecarè - Falinere e di fronte il Cervino e tutte le cime della bastionata Grand Murailes - Oggi una bella giornata di sole con assenza di nuvole ed un venticello di sottofondo che è poi diventato a folate nel primo pomeriggio - Sosta al sole presso gli alpeggi Goglie - Rientro passando dalla chiesetta di Notre Dame de la Neige che sovrasta la conca
Un saluto al compagno di avventura Dario (oggi solitari lungo il percorso)

Gita caricata il 22/12/14

Descrizione completa dell'itinerario