Robinet (Monte) dal Rifugio Selleries

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Un'alternativa al percorso che prevede il passaggio dal lago del Laus e' il sentiero n. 32 che porta al Truc del Cuculo che inizia poco dopo la bergeria del Selleries. All'uscita si risale il prato fino al sentiero n. 366 che porta al Colle Robinet. E' un bel sentiero molto piu' tranquillo di quello che normalmente si prende per andare ai laghi e da la possibilita', dato che e' poco battuto, di osservare gruppi di camosci e vari volatili.
Bella e lunga gita. Una volta arrivati al Colle Robinet in pochi minuti si raggiungono entambre le cime: Robinet e Rocciavre'. Peccato per le nuvole che hanno impedito la visuale.
Ciao e buone escursioni a tutti.
Andrea

Gita caricata il 02/02/13

Le foto

Il sentiero n. 32
Il bivio per il Colle Robinet
La pietraia di accesso alla Costa di Glantin
Il rifugio Selleries dalla Costa di Glantin
La Cristalliera durante la salita
Rocca Nera e Punta della Gavia durante la salita
Vallone di Rouen e M. Rocciavre'
Colle Robinet e a dx l'omonimo monte
Pietraia di accesso al colle
Colle Robinet
Ultimo tratto M.Robinet
In vetta la chiesetta-bivacco Madonna degli Angeli
Cima M. Rocciavre'
M.Rocciavre': la Madonnina di vetta
L'altra cima del Rocciavre' e la Cristalliera
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2030
quota vetta/quota massima (m): 2679
dislivello salita totale (m): 800