Trasinera (Cima) da Carcoforo

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1305
quota vetta/quota massima (m): 2620
dislivello totale (m): 1325

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: philip
ultima revisione: 18/03/08

località partenza: Carcoforo (Carcoforo , VC )

cartografia: CNS 1:50000, fogli 294 Gressoney e 284 Michabel

bibliografia: Valsesia - Monte Rosa di M.Maffeis, ed. Blu n° 50

note tecniche:
bella gita, sovente con neve farinosa
da fare dopo un po' di assestamento, causa possibilità di accumuli
boschina nella parte bassa
consigliati ramponi per la vetta

descrizione itinerario:
1. Da Carcoforo volgere a Ovest seguendo inizialmente una pista di fondo. Tenersi sulla dx orografica e raggiungere le baite q. 1392 m.
2. Salire 50 m sopra le baite e poi attraversare a dx un evidente canalone. Salire nel bosco ripido tenendosi sempre sul margine dx dello stesso, fino a pervenire all' Alpe Trasinera q. 1925 m.
3. Portarsi leggermente a dx (a sx invece c'è l'itinerario per Il Colle del Tiglio) e salire i pendii sovrasranti puntando in direzione del colle Trasinera, caratterizzato da un enorme ometto visibile da lontano.
4. Salire (spesso con ramponi) lo scivolo (40°) a destra del canale che scende dal colle Trasinera. Si perviene così sulla cresta Sud della Cima di Trasinera, raggiungibile a piedi con qualche cautela (cornici).
DISCESA
Scendere per la cresta sud fino al colle Trasinera. Qui prendere direttamente il canale (40°-45°) al termine del quale ci si ricongiunge con l'itinerario della salita.