Tiglio (Cima del), Termo (colle del) da Carcoforo

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1304
quota vetta/quota massima (m): 2548
dislivello totale (m): 1244

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
tim : 80% di copertura

contributors: filbozz zflambert
ultima revisione: 04/04/16

località partenza: Carcoforo (Carcoforo , VC )

punti appoggio: Carcoforo

cartografia: CNS 1:50.000 F 294 GRESSONEY;IGM 1:25.000 F 30 IV SO RIMA S. GIUSEPPE

bibliografia: Ed. BLU, M. Maffei, Valsesia-M. Rosa, n° 49

note tecniche:
Sopra l'Alpe del Termo e sotto il colle necessaria neve assestata.

Ad aprile 2016 hanno costruito molte reti anti valanghe proprio sull'itinerario di salita al Tiglio. probabilmente ora non si riesce più a salire.

descrizione itinerario:
Da Carcoforo attraversare il nuovo ponte all'inizio del piazzale e percorrere il tratto pianeggiante a destra del torrente fino alla baita delle Coste.
Di qui attraversare il croso Giovanchera ed il croso Massero e deviare a sinistra passando sotto alcune belle baite.
Attraversato un canale salire lungo il sentiero estivo, per bosco e radure, fino all'alpe Trasinera Bella (1925 m.).
Deviando a sinistra (S) traversare fino a passare il torrente ed aggirare sempre a sinistra uno sperone fino a portarsi nel canale che dall'alpe Termo conduce al passo in direzione SE.
Valutare le condizioni dei ripidi pendii a sinistra salendo.
Usciti dal canale il pendio si fa più ampio e con un ultimo strappo conduce al colle.
Dal colle salire direttamente il versante Sud fino alla cima, se in alto non c'è abbastanza neve aggirare il versante sulla sinistra fino al lato Ovest, eventualmente raggiungere la cresta verso la Cima Trasinera visto la ripidità dell'ultimo tratto, in caso di neve gelata.