Bignone (Monte) dal Passo Ghimbegna

difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 898
quota vetta/quota massima (m): 1299
dislivello salita totale (m): 401

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: andrea72
ultima revisione: 02/02/10

località partenza: Passo Ghimbegna (Bajardo , IM )

cartografia: IGC n°14 - Sanremo, Imperia, Monte Carlo

note tecniche:
Itinerario quasi tutto all'interno di boschi incontaminati.

descrizione itinerario:
Dal Passo Ghimbegna, raggiungibile risalendo la Val Nervia passando per Dolceacqua, Isolabona, Apricale e Baiardo, si segue a dx una stradina che passa nei pressi del cimitero.
Dopo un breve tratto, si tralascia la stradina asfaltata di dx e la sterrata frontale per imboccare a sx il sentiero che si inoltra nel bosco. Il sentiero si mantiene sul lato est del crinale compiendo alcuni saliscendi. Raggiunto un bivio, si segue la traccia di dx che sale ripida a raggiungere il crinale. Si prosegue sempre a sx del crinale fino a scavalcare un costone (breve discesa).
In breve si raggiunge un altro bivio: trascurare la traccia principale e deviare a dx su una non evidentissima traccia di sentiero che risale il pendio andando ad incrociare una sterrata in salita.
Seguendo la sterrata in breve si raggiunge una zona attrezzata e la sommità del Monte Bignone. Scendere per la scalinata e il sentiero lastricato in direzione delle costruzioni e dei ripetitori sottostanti raggiungendo in breve il pianoro erboso dove si trova una chiesetta bianca.
Da qui il panorama si apre ulteriormente. Ritornati indietro all'inizio del sentiero scalinato, senza risalire al Monte Bignone si prosegue per la sterrata di dx ricongiungendosi in breve al percorso di salita.