Dromaè (Passo) da Riva del Garda

L'itinerario

difficoltà: BC+ :: MC+ :: S1 :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 100
quota vetta/quota massima (m): 1670
dislivello salita totale (m): 1570
lunghezza (km): 34
disl. da portare (m): 250

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gazzano
ultima revisione: 29/08/16

località partenza: Riva del Garda (Riva del Garda , TN )

punti appoggio: Lago di Ledro , ristoranti , bar

descrizione itinerario:
Si posteggia a R. del Garda in comodo posteggio vicino al centro . Si pedala sulla statale per un centinaio di metri , prima di una galleria si prende sulla destra una sterrata che in salita a tratti ripida percorre l ' antica carrareccia del " Ponale " . Il percorso è panoramico , molto vario e interessante . Si prosegue in direzione valle di Ledro con possibilità di alcune varianti . Arrivati al lago con alcuni tratti molto duri ( dsl 550 mt ), bella visione di Palafitte ( ricostruite su vecchi resti di 4000 anni ). Si prosegue sul lato destro del lago sino al paesino di Mezzolago che si attraversa svoltando a destra . La strada comincia a salire ( prendere ultima acqua ) e proseguire su pendenze sempre più dure sempre su asfalto . Finito asfalto si prosegue su sterrata con fondo buono ma con pendenze anche importanti . Arrivati a circa 1450 mt finisce la strada e si prosegue per sentiero nel bosco con la bici al fianco e in alcuni tratti in spalla . Con un iltimo tratto su belle praterie si arriva al colle dove finisce la salita . Svoltando a destra si percorre il crinale a mezza costa (molto bello ) ed in breve si arriva con strada più larga in una zona boschiva . Si continua a scendere su strada recentemente sistemata sino ad arrivare ad un bivio dove si svolta a sinistra in direzione " Campi " . La strada è carrabile e facile ma un pò noiosa . Prima di Campi si imbocca l ' evidente sentiero che con rapida , bella ed interessante picchiata ci porta a R. del Garda vicino al posteggio .