Oronaye (Aiguille d') da le Pontet

sentiero tipo,n°,segnavia: Giallo/Rosso
difficoltà: EE/F :: :: :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1948
quota vetta/quota massima (m): 2833
dislivello salita totale (m): 885

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: luciastrek
ultima revisione: 15/06/16

località partenza: le Pontet (Larche , 04 )

cartografia: I.G.C. n°7 Valli Maira Grana e Stura

accesso:
Da Cuneo seguire le indicazioni Colle della Maddalena,valle Stura,superato il colle dopo circa 1 km. piccola piazzola sulla dx dopo il rio Oronaye,oppure poco più avanti piccola edicola stradina sulla dx.

note tecniche:
Gita in parte fuori sentiero,dopo il primo laghetto il percorso diventa prativo e poi successivamente si sale un ghiaione instabile e mobile,circa 250 metri di dislivello fino al colletto non nominato in cartina dove una volta giunti girando a sx si percorre una facile cresta in ascesa fino alla panoramica cima.Abbastanza ripido il tratto finale che sale al colletto,sfruttare le roccie affioranti o la parete est della Platasse.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio sale un evidente sentiero alla sx del rio Oronaye,si supera una baracca del pastore di pecore,e successivamente si perviene ad un ripiano dove possiamo vedere nella sua interezza tutta la catena montuosa che dal M.Oronaye arriva alla punta Villadel e il percorso da seguire con l'evidente colletto,posto alla sx della Tete di Platasse(la prima elevazione a sx del M.Oronaye).Si segue il sentiero che prosegue sulla dx e che diventa più largo fino a guadare il rio Oronaye(è possibile guadarlo anche se non ci sono passerelle,o cercando un guado migliore a monte)poco oltre si trova un laghetto che si supera in leggera salita e quando appare sulla sx in lontananza un ruscello abbandoniamo il sentiero e ci dirigiamo prativamente nella sua direzione, risaliamo il pendio alla dx del ruscello fino alla sua sorgente,da dove è possibile vedere meglio il ghiaione che bisogna salire.Seguire una linea secondo la propria logica e attitudine in direzione del colletto, una volta raggiunto svoltare a sx e per facile cresta in pochi minuti si perviene alla cima.Per comprendere meglio visionare le foto.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Oronaye (Aiguille d') da le Pontet - (0 km)
Villadel, Enchiausa, Feuillas (Colli) da le Pontet, giro dell'Oronaye - (0 km)
Lauzanier (Lac du) da Larche per il vallone di Lauzanier - (0 km)
Manse (Cima delle) o Tete de Villadel da Le Pontet - (0.1 km)
Feuillas (Monte, cima SE) da Le Pontet - (0.1 km)
Soubeyran (Monte) o Tete de l'Alp da le Pontet - (0.1 km)
Roburent (Passo di) dal Colle della Maddalena e il Lago Superiore di Roburent - (0.1 km)
Pierassin (Monte) da le Pontet - (0.1 km)
Lauzanier (Lac du) da le Pontet, Val Fourane - (0.1 km)
Lauzanier (Riserva Naturale) Giro dei laghi - (0.3 km)
Lievre (Bec du) da le Pontet - (0.4 km)
Dure (Tete) da le Pontet, giro del Bec du Lievre per il Col de la Gypiere - (0.4 km)
Enchastraye (Monte) e Rocca Tre Vescovi dal Colle della Maddalena, anello per il Monte Ventasuso e Vallon Lauzaniere - (0.7 km)
Carree (Tète) e Tete de Parassac dal Colle della Maddalena - (0.7 km)
Scaletta (Monte) dal Colle della Maddalena - (0.8 km)
Cavale (Pas de la) dal Colle della Maddalena - (0.8 km)
Pelouse (Tete de) dal Pont Rouge per il Vallon de Lauzanier - (1.2 km)
Ventasuso (Monte) da Colle della Maddalena - (1.3 km)
Aigle (Bec d') da Larche per il Vallon de Font Crèse, possibile anello - (2.7 km)
Enchastraye (Monte) e Rocca Tre Vescovi da Argentera per il vallone del Puriac - (4.2 km)
Sautron (Monte) da Larche - (4.5 km)
Viraysse (Tete de ) da Larche, giro della Meyna per il Col de Portiolette - (4.5 km)
Viraysse (Monte) dal Vallon Ravin de Rouchouse per il Colle del Sautron e la cresta Nord-Ovest - (4.5 km)
Viraysse (Tete de) da Larche per il Colle di Mallemort - (4.5 km)
Coste du Col (Cime de la) Lac de la Reculaye - (4.7 km)