Balacorda (Bric) Via Chiara

L'itinerario

difficoltà: 5c
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1850
sviluppo arrampicata (m): 350
dislivello avvicinamento (m): 300

copertura rete mobile
vodafone : 30% di copertura
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: mraymondi
ultima revisione: 01/10/10

località partenza: Preit di Canosio (Canosio , CN )

punti appoggio: Rifugio Locanda Lou Lindàl

cartografia: IGC n.111 Valle Maira Acceglio Brec de Chambeyron

note tecniche:
7 tiri sempre oltre i 40m,
Via interamente chiodata con fix da 10mm da S.Pettavino e G.Garro.
Qualche tratto di roccia friabile, molto panoramica e gradevole per l'ambiente, arrampicata divertente.

descrizione itinerario:
Attacco:
salire da Preit in direzione della parete rossastra che sovrasta l'abitato. Dirigersi all'imbocco del canale che porta verso l'evidente l'intaglio della cresta SE, alla base sulla dx lo sperone sul quale si sviluppa la via.

In partenza un chiodo con un cordino rosso.
L1: 5b, arrampicata tecnica
L2: 5b, attenzione in questo tiro obliquare a sx per evitare roccia friabile fino a che si vede la linea degli spit proseguire.
L3: 5c, arrampicata elegante in diedro fessura
L4: 3, tiro di trasferimento
L5: 5a,
L6: 5c, facile ma omogeneo e singoli passi un po' piu' difficili
L7: 5a, tratto finale per raggiungere la cresta con roccia friabile ma comunque divertente.

Calate:
e' possibile calarsi in doppia lungo la via. La via raggiunge la cresta SE poco sotto la cima che puo' essere raggiunta aggirando vari gendarmi.
Scavalcando la cresta e' possibile scendere per un canale erboso inizialmente ripido ma non esposto in direzione del sentiero verso le case Soleglio Bue e da qui prendere il comodo sentiero che scende a Preit.

ATTENZIONE: NON seguire la descrizione di Alpidoc n.58 pag.76 che dice di obliquare a dx anzichè a sx. Si va su terreno erba-ghiaia ripido e quasi improteggibile che può diventare molto pericoloso per chi fosse abituato solo a vie attrezzate !!!