Lupo (Pian del) da Cuorgnè

quota vetta/quota massima (m): 1400
dislivello salita totale (m): 986
lunghezza (km): 13

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: fededem88
ultima revisione: 09/09/13

località partenza: Cuorgnè (Cuorgnè , TO )

punti appoggio: Cuorgnè

cartografia: MU Edizioni Carta della Valle Sacra

note tecniche:
Salita molto interessante con tratti impegnativi senza mai sconfinare nell'estremo.
Possibile anello in discesa a Frassinetto per evitare la brutta discesa da Santa Elisabetta

descrizione itinerario:
Dalla Piazza del Mercato di Cuorgnè seguire le indicazioni per Castellamonte, alla rotonda seguire in direzione Valle Sacra/Pont Canavese e quindi alla successiva rotonda girare a destra seguendo l'evidente cartello per il Santuario di Santa Elisabetta.
I primi km fino a Colleretto Castelnuovo sono molto pedalabili su strada discretamente ampia e con buon asfalto.
Giunti a Colleretto si affronta tutta la rampa che porta in cima al paese, seguendo sempre i cartelli per Santa Elisabetta.
Da qui la salita si fa più impegnativa, con un primo muretto recente allargato e riasfaltato, poi la strada entra nel bosco e sale continua per circa 8 km con pendenze continue dell'8% e punte massime del 12% circa.
L'asfalto non è in buono stato e la strada si presenta molto stretta, per cui è necessario fare attenzione alle eventuali macchine che sopraggiungono e ad alcuni tornanti molto stretti (il traffico è comunque limitato e in certe ore quasi nullo).
Giunti in prossimità di una rampa abbastanza impegnativa con una casa sulla destra si esce dal bosco e si affronta un tratto molto panoramico passando accanto ad uno skilift e ad alcune case di villeggiatura.
Arrivati al Santuario si prosegue alle spalle di esso seguendo l'unica strada asfaltata.
Dopo un traverso verso destra con un tornante ci si riporta a sinistra e si continua a salire con andamento a gradoni, dove tratti più tosti (pendenze > 15% ma per poco) si alternano ad altri più pedalabili.
Si supera un'area pic nic e con un un'ultima rampetta si giunge ad un piccolo cartello bianco con la dicitura "Pian del Lupo m 1400".
Da qui si può proseguire lungo la sterrata in leggera curva che porta verso l'innesto della strada proveniente da Frassinetto (ciclabile a tratti, ma comunque è in piano e non ci sono difficoltà a fare qualche metro a spinta)
La discesa fino a Frassinetto è abbastanza tecnica, con strada stretta e alcuni muri molto ripidi, ma ha asfalto buono rispetto alla strada di Santa Elisabetta.
Da Frassinetto discesa veloce fino a Pont su strada molto bella con diversi tornanti