Sella del Pisciadù Gardena (passo)-rifugio F.Cavazza al Pisciadù-sella del Pisciadù

sentiero tipo,n°,segnavia: 666-676
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2121
quota vetta/quota massima (m): 2908
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
3 : 0% di copertura

contributors: enri1039
ultima revisione: 02/09/13

località partenza: passo Gardena (Selva di Val Gardena , BZ )

punti appoggio: rifugio F. Cavazza

cartografia: carta 1:25000-gruppo del Sella

accesso:
Da Corvara per il passo Gardena o dal passo Sella e Pordoi

note tecniche:
Tratto attrezzato con funi e gradini metallici.

descrizione itinerario:
Dal posteggio a pagamento (euro 4 tutto il giorno)del passo Gardena si prende il sentiero N.666 che dopo un inizio abbastanza ripido procede in falsopiano fino ad un bivio segnalato da un cartello:quì si prende a destra sempre con segnavia 666 (trascurando il sentiero che procede in piano e che và alla ferrata)e si sale decisamente nel canalone inizialmente con andamento a tornanti poi con l'aiuto di cavi e gradini metallici inizia un tratto attrezzato abbastanza ripido che ci fà superare una fascia rocciosa in cima alla quale si trova il pianoro col rifugio Franco Cavazza al Pisciadù (mt2587).(2 ore)
Dal rifugio si prende il sentiero 676 che sale alla destra del lago e che in poco più di un'ora arriva alla sella del Pisciadù (mt.2908)

altre annotazioni:
dal rifugio parte pure il sentiero che in circa 2 ore porta alla punta del Pisciadù (mt.2985)