Ramoljoch dal Ramolhaus

difficoltà: EE/F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1900
quota vetta/quota massima (m): 3189
dislivello salita totale (m): 1200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: vicente
ultima revisione: 04/08/13

località partenza: Obergurgl (Gurgl , Distretto di Imst )

punti appoggio: Ramolhaus 3006m

accesso:
Dall'Italia si accede alla valle di Obergurgl tramite il Passo di Rombo 2500m (N.B.: pedaggio sul lato austriaco). Ampie possibilità di parcheggio -spesso a pagamento- a Obergurgl.

note tecniche:
Lunga e impegnativa escursione che comporta l'attraversamento della parte bassa della vedretta Ramolferner (pericolo caduta sassi) e una breve ferrata per raggiungere il colle. Panorama da urlo sull'Altissima, con l'immenso Gurgler Ferner che scende placido dalla vetta, e gli altri Tremila delle Alpi Venoste.

descrizione itinerario:
Da Obergurgl seguire le indicazioni per il Ramolhaus, che si raggiunge con sentiero ottimo e redditizio nel giro di 3,5-4 ore. Dal Ramohaus imboccare le tracce che conducono al soprastante Ramolferner. Si mette piede su vedretta, fino a scorgere i sistemi di scalette che scendono dal passo Ramoljoch. Attraversato il piccolo ghiacciaio (ramponi spesso non necessari), si salgono le scale e si giunge al panoramico passo (calcolare almeno un'ora dal rifugio).

Discesa per la via di salita.

altre annotazioni:
Il Ramolhaus è un vero nido d'aquila e merita senz'altro una visita. Il panorama sul gigantesco ghiacciaio sottostante, il Gurgler Ferner, è da mozzare il fiato.