Ferret (Tete de) da Arp Nouva

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1775
quota vetta/quota massima (m): 2714
dislivello salita totale (m): 945

copertura rete mobile
vodafone : 53% di copertura
no operato : 0% di copertura

ultima revisione: 17/02/10

località partenza: Arnouva, Courmayeur (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Rifugio Elena a Pre de Bar

cartografia: IGC 4 Massiccio del Monte Bianco 1:50.000

note tecniche:
Lungo il percorso panorami su ghiacciaio del Triolet, Les Grandes Jorasses, ghiacciaio di Pré de Bar e Mont Dolent. Dalla cima inoltre, in assenza di nuvole, su Gran Combin e Gran Paradiso.

descrizione itinerario:
Raggiunta l'uscita dell'autostrada A5 di Courmayeur, si prosegue sino ad Entrèves e lo si supera imboccando la strada della Val Ferret da seguire sino ad Arpnouva, dove si lascia l'auto.
Si procede sulla sterrata di fondovalle, chiusa al traffico non autorizzato, seguendo le indicazioni TMB (Tour du Mont Blanc), fino al Rifugio Elena a Pré de Bar (2061 m).
Il sentiero (sempre TMB) sale ora in direzione est all'Alpe Pré de Bar (2264 m, possibilità di rifornimento acqua), si spinge verso la valle di Combette e, successivamente, piega a sinistra fino ad un tratto a mezzacosta che porta fino al Col du Grand Ferret (2537 m).
Dal colle si seguono, verso Nord, le tracce di sentiero sulla cresta erbosa (e non il sentiero a mezza costa che porta al Col du Petit Ferret) che conducono alla Tête de Ferret (2714 m).
Il ritorno avviene lungo l'itinerario di salita.