Grand Créton quota 3030 m Couloir Est

tipo itinerario: canale
difficoltà: I / 4.1 / E1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1660
quota vetta/quota massima (m): 3030
dislivello totale (m): 1370

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: rocco
ultima revisione: 16/01/12

località partenza: Mottes (Saint-Rhemy-En-Bosses , AO )

note tecniche:
Gita caratterizzata da pendii sostenuti, ideali per lo sci. Nella parte alta un canale di circa 300 m aggiunge un tocco di tecnicità all'itinerario. Da affrontare con manto nevoso ben consolidato.
A due passi dal gettonatissimo Col Serena, in un vallone solitario e molto solare.

descrizione itinerario:
Dal Piazzale impianti Crevacol si percorre la prima parte dell'itinerario del Col Serena, fino all'alpeggio Arp du Bois desot (1936 m), da cui proseguendo in direzione Est si incontra l'Arp du Bois damon.
Di qui si entra nel valloncello compreso tra la Tête des Faces e il Crêton du Midi. Risalirlo fino al cocuzzolo q. 2500 circa nel centro del vallone. Di qui all'evidente canale, che si risale sci ai piedi per due terzi (35-40°).
La parte alta, più stretta e ripida (42°) può obbligare a procedere a piedi. Dalla brèche si può salire ancora una trentina di m fino alla vetta rocciosa a dx (q. 3030).
La discesa può svolgersi lungo l'itinerario di salita, o più convenientemente nel vallone morenico sulla sx orografica del cocuzzolo q. 2500, direttamente verso il pianoro alla base dell'itinerario.