Citrin (Cote du) Canale dell’Imbuto

Citrin (Cote du) Canale dell’Imbuto

Dettagli
Dislivello (m)
820
Quota partenza (m)
1650
Quota vetta/quota (m)
2470
Esposizione
Nord
Impegno
I
Difficoltà tecnica
4.3
Esposizione
E3
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Aosta seguire per il passo del Gran San Bernardo e continuare fino al piazzale degli impianti di risalita di Crevacol.
Note
Canale interessante di 800 metri di dislivello con salto roccioso (imbuto) a quota 2150. Si può evitare su pendio ripido alla sua sinistra salendo.
Canale interamente sciabile.
Descrizione

Si segue itinerario del Serena sino al primo ponte, si svolta decisamente a sinistra e con traverso ascendende nel bosco ci si porta in direzione del canale, è il primo che si incontra, continuando verso sinistra abbiamo il canale dell’ Orso e dopo quello del Pennacchio. Si risale il canale circa 35° con un tratto più ripido nei pressi della barra rocciosa (imbuto). Per superare l’ostacolo, abbandonare il canale e spostarsi verso sinistra (direzione in salita) e salire un pendio più ripido (45° quasi 50° in uscita) nel boschetto, che ci deposita su uno spiazzo pianeggiante. Poi si taglia verso destra passando sopra l’imbuto e si riprende il canale che diventa molto ampio, a questo punto mancano 350 metri di dislivello da superare. Subito le pendenze sono più dolci credo 30° per poi aumentare sino a 40° nel tratto più ripido e stretto salendo sulla sinistra di un isolotto roccioso. A questo punto il pendio diventa meno ripido e poco dopo si esce su una costola pianeggiante.
Consigliabile salire da Citrin come per il Pennacchio, visto che l’ingresso si trova appena più alto del medesimo.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
rebatta-bousa
10.01.2020
7 mesi fa

Condizioni

Link copiato