Filadonna (Becco di) da Centa San Nicolò

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1100
quota vetta/quota massima (m): 2150
dislivello salita totale (m): 1050

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura

contributors: ida77
ultima revisione: 13/08/10

località partenza: Centa San Nicolò (Centa San Nicolò , TN )

punti appoggio: Rifugio Casarota 1575 m

note tecniche:
Dopo aver superato Centa San Nicolò si prosegue fino all'albergo Sinedech dove si lascia l'auto.

descrizione itinerario:
La prima parte del sentiero si dirama nel bosco. Da poco tempo la prima parte del percorso è stata rinnovata dalle guardie forestali che hanno creato un nuovo percorso che sale meno ripido nel bosco. All'uscita dal bosco si arriva al rifugio. Il sentiero dopo volge a sinistra e incomincia un paesaggio spettrale fatto di sfasciumi e pini bruciati da un grosso incendio di qualche anno fa. Si sale con numerose svolte e si giunge al Passo della Fricca dove si svolta a sinistra e si procede in falso piano. Si giunge in breve in vista della grande croce posizionata sull'anticima da dove si gode di un panorama davvero mozzafiato. Per raggiungere la cima vera e propria si deve svoltare sulla sinistra prima di arrivare alla croce e dopo pochi minuti si giunge in vetta.