Autour (Cima) da Cornetti

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1495
quota vetta/quota massima (m): 3021
dislivello salita totale (m): 1526

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Bubbolotti
ultima revisione: 12/10/09

località partenza: Cornetti (Balme , TO )

cartografia: IGC 103 - 1:25.000

note tecniche:
Cima poco raggiunta durante i mesi estivi come itinerario escursionistico. Il tipo di terrenno e l'assenza quasi totale di tracce la rendono un ottimo itinerario scialpinistico.
Nessun segno durante tutta la gita, nei primi 700 metri di dislivello si sfruttano i vecchi sentieri per gli alpeggi e le tracce lasciate dal bestiame. Dai 2200 metri in poi assenza assoluta di qualsiasi indicazione.
Gita sconsigliata in condizioni di mal tempo o poca visiblità per l'assenza di punti di riferimento con i quali orientarsi.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio che si trova in corrispondenza di un ponte poco prima della frazione Frè, si sale tenendosi sulla destra del torrente (senso di salita) in un bosco. Si continua a salire sullo stesso versante ora però per traccia sinuosa fino a raggiungere l'alpe del Roc Piat (1683m). Si prosegue per traccia ripida e tornanti fino all'Alpe Roccetta (1954m). Qui NON seguire la traccia invitante che va a sinistra verso il torrente perchè poi finisce nel nulla, salire invece dritti quasi senza traccia in salita fino a ritrovare segni di passaggio che si dirigono verso sinistra. Proseguire in direzione della cascata (anche se il sentiero scende) e risalire per tornanti la sua sinistra orografica. Si raggiunge una prima baita (2219m)dove finisce qualsiasi tipo di traccia. Di qui in poi si raggiungono per prati altre due vecchie malghe (2276m - 2364m). Si superano più incisioni sul fondo del vallone e ci si dirige poi per sfasciumi abbastanza stabili in direzione del colle Casset. Si risale un canalone e poi, con un traverso ascendente, ci si dirige verso la cresta. Da questo punto si risale l'ultimo pendio detritico fino all'ometto di vetta (3021m).