Chabriere (Monte) da Eclause

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1383
quota vetta/quota massima (m): 2400
dislivello totale (m): 1017

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
vodafone : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: gio notav
ultima revisione: 14/03/18

località partenza: Eclause (Salbertrand , TO )

bibliografia: R.Aruga. CDA. Sci-alp. Tra Piemonte e Francia. N°56

descrizione itinerario:
Da Eclause seguire la strada per il riF. Levi-Molinari. All'abitatao Peyron q. 1621 abbandonare la strada e salire per prati e bosco che man mano diventa più rado direzione nord-ovest.Usciti dal bosco si incontrano i pendii finali della vetta.In discesa seguire lo stesso itinerario .
Richiede neve sicura.

altre annotazioni:
Sul versante sud est del Monte Chabriere il 18 gennaio 1885 si stacco una valanga (a quota 2390 m.) che investi il paese di Deveis ( a quota 1040 m.) : ci furono 36 vittime ed è una delle più gravi tragedie alpine della Valle di Susa.
Altri tempi e nevicate di altre dimensioni tuttavia l’Archivio Storico della Valanghe registra questa valanga anche nel 1970 con una traiettoria di m. 1000, fronte m. 100, spessore m. 4, e alcuni anni fa una valanga di notevole potenza ha segnato pesantemente il bosco.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale