Stolemberg da Stafal

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1825
quota vetta (m): 3202
dislivello complessivo (m): 1400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: rfausone
ultima revisione: 27/10/08

località partenza: Tschaval (Gressoney) (Gressoney-la-Trinitè , AO )

punti appoggio: Rifugi Lys e Gabiet

cartografia: IGC 5 1:50000 Cervino e M. Rosa

bibliografia: Guida Monti d'Italia - Monte Rosa

descrizione itinerario:
Partendo da Stafal o da Tschaval appena prima dell’Ufficio delle Guide, si seguono le indicazioni TMR (Tour del Monte Rosa) e 7a fino al Rifugio del Lys. Si può pervenire qui anche da Orsia o con gli impianti di risalita di P. Jolanda.
Si prosegue ora su piste o su sentiero in direzione del Col d’Olen e del Passo dei Salati per andare a raggiungere quest’ultimo tenendosi sulle piste più a sinistra ed aggirando il Corno del Camoscio.
Se si preferisce, si può anche raggiungere facilmente il Col d’Olen e proseguire in direzione del Rifugio Città di Vigevano, fino ad incontrare il sentiero che porta al Passo dei Salati.
Da qui seguendo il sentiero per il Rifugio Gnifetti ci si porta sotto la verticale a Sud dello Stolemberg. Si seguono alcuni ometti e dei pali metallici fin quando con facile arrampicata si supera questa balza rocciosa. In pochi passi si raggiunge il punto più alto.