Uccello (Pizzo d') Dinko

difficoltà: 5c :: 5b obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1390
sviluppo arrampicata (m): 550
dislivello avvicinamento (m): 600

copertura rete mobile
vodafone : 53% di copertura
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: puzzole
ultima revisione: 12/03/10

località partenza: Vinca (Fivizzano , MS )

punti appoggio: Rifugio Garnerone. Ristoranti e alberghi a Monzone ed Equi Terme

cartografia: Alpi Apuane 101-102 Ed. Multigraphic

bibliografia: Arrampicate sportive e moderne in Toscana-collana Luoghi Verticali

note tecniche:
Attacco:
da Vinca seguire la strada asfaltata per il Rifugio Garnerone, qui parcheggiare.
Imboccare il sentiero per tale rifugio, congiungersi con una strada marmifera che si abbandona dopo circa 100m seguendo la traccia a sinistra.
Salire il pendio fino ad un gruppo di casolari (grosso ciliegio, 0.40h). Si traversa verso sinistra, incrociando il sentiero 175 da Vinca, si sale verso il pendio cosparso di grossi blocchi, e per canale ripido ad imbuto verso la base di una inconfondibile parete bianca sovrastata da un grosso tetto. Si risale il canale sino alla base di un evidente avancorpo, a destra, dalla caratteristica colorazione verde della roccia. L'attacco si trova appena a sinistra del punto più basso di questo avancorpo, dove la placca si abbatte leggermente, fix evidente a circa 10m dal canale (1,15 h).

Discesa:
seguire delle tracce evidenti verso destra (faccia alla parete), che in breve conducono sulla via normale al Pizzo D'Uccello. Da qui, nuovamente alla base.
Materiale: 12 rinvii, 2 mezze corde da 50m, dadi e friends (non necessari), cordini per le soste e per allungare le protezioni.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale