San Grato (Lago di) da Surier

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2000
quota vetta/quota massima (m): 2462
dislivello salita totale (m): 462

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 6% di copertura

contributors: PIERO_50
ultima revisione: 23/09/08

località partenza: bivio Grand Alpe (Valgrisenche , AO )

descrizione itinerario:
Seguendo la strada che corre alta sulla sponda sinistra orografica del lago di Beauregard, poco prima della frazione Surier, si incontra una diramazione sulla destra.
Qui si lascia l'auto e si sale per la strada che diventa sterrata e che termina alle Alpi Reveira basse. Si continua sul sentiero 14 che poco dopo si biforca.
Si tralascia quello che va a sinistra al Col du Mont e si continua dritto per tracce in salita.
In seguito il sentiero è meglio segnalato e, dopo un tratto quasi pianeggiante, sale assai ripido alla cappelletta e quindi al lago di San Grato.

Per fare il giro circolare suggerito dallo Zavatta, anziche' ritornare sulle tracce di salita, dal bordo del lago seguire a dx passando su di un ponticello i segnavia 14A e B; il percorso con alcuni saliscendi passa alto attorno all'Arp Vieille, e offre stupendi panorami sull'Ormelune prima, sulla Grande Rousse e San Martino e poi sul vallone che porta al Bezzi e sulla costiera Rabuigne-Feluma; il sentiero a tratti e' stretto ed attraversa alcuni pendii molto ripidi.
Ad un certo punto seguire il 14A (il 14B porta a Bonne), e qaundo si ricomincia a salire, abbandonare i segni gialli e all'alpeggio Ravera alta, con tetti in lamiera, si puo' riprendere l'itinerario di salita invertendo il senso di marcia e scendendo a Ravera Bassa; se si decide di proseguire, occorre scendere su tracce di sentiero puntando verso l'imbocco della valle e verso un paio di larici; si continua sul sentiero a mezzacosta, in questo tratto su pendii molto scoscesi, e si finisce sulla strada Bonne-Uselliers circa un km a monte dell'imbocco dell'interpoderale, che si raggiunge scendendo a destra del punto di arrivo sulla strada asfaltata.