Zillertaler Alpen tappa 10: Dalla Dominikus Hütte al Rif. P.so di Vizze (Pfitscher Joch Haus)

sentiero tipo,n°,segnavia: 502-528
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1805
quota vetta/quota massima (m): 2440
dislivello salita totale (m): 1050

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: irui70
ultima revisione: 15/10/19

località partenza: Dominikus Hütte (Dornauberg , Schwaz )

punti appoggio: Dominikus Hütte-Olperer Hütte-Rif.P.so Vizze

cartografia: Alpenvereinskarte Zillertaler Alpen West 35/2

note tecniche:
Decima e ultima tappa del trek ad anello Zillertaler Alpen.

descrizione itinerario:
Dalla Dominikus Hütte si scende percorrendo la sponda orografica sx dello Schlegeisspeicher, dopo quasi un km. si prende il sentiero 502 che sale con varie svolte prima tra i boschi e poi in campo aperto arrivando al pulpito panoramico della Olperer Hütte. Lasciato il rifugio si prosegue traversando in direzione sud passando su un costone un vistoso ometto di pietra con madonnina per poi continuare sempre su l'ottimo sentiero segnalato che aggira i pendii dello Schramerkopf 2764mt. scendendo poi decisi verso il ripiano dell'Unterschrammachkar dove arrivati ad un bivio si prende il sentiero 528 per il p.so di Vizze (Pfitscher joch). Si continua salendo e ancora traversando mettendo i piedi su grandi pietraie che aggirano l'Ameiskopf 2553mt. attraversando poi l'Oberschrammachkar, dopo aver scavalcato l'ennesimo costolone ci si porta in vista del P.so di Vizze (Pfitscher joch) raggiungendolo con una traversata discendente passando sui ghiaioni appena sotto le vecchie morene dello Stampflkees e dell'Hohe Wand 3289mt.