Sioni (Cima) da Sioni

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1960
quota vetta/quota massima (m): 3120
dislivello totale (m): 1160

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: skeno
ultima revisione: 07/05/19

accesso:
Da Stepantsminda o Gudauri si raggiunge Sioni e si attraversa il paese fino a un monastero (dall'aspetto più di una caserma) dove termina la strada.

note tecniche:
A fine stagione è possibile andare ancora più avanti nell'immensa valle, con fuoristrada.

Ulteriori info https://gudauri.travel/en/board/freeride-trekking/guidebook/sioni-tsiteli-kabarjina.html

descrizione itinerario:
Si risale l'ampissima valle che scende dal Kabardjna, semipianeggiante ma molto scenografica. Dopo circa 4 km e poche centinaia di metri di dislivello guadagnato, si affrontano i pendii che salgono con regolarità portando nella parte superiore della splendida valle, fra conche e avvallamenti. Si segue il percorso più sicuro e si affronta quindi il ripido pendio sotto un passo a quota 2980. Si passa quindi sulla dorsale in direzione sud-sud ovest tenendosi lontani dallo scivolo sottocornice. Quest'ultimo tratto a seconda della neve è percorribile in sci o con ramponi e picca.