Buffère (Pointe de) da Nevache, giro

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1770
quota vetta/quota massima (m): 2652
dislivello totale (m): 980

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: dovio
ultima revisione: 13/04/19

località partenza: Nevache (Névache , 05 )

punti appoggio: Refuge Buffère

cartografia: Didier & Richard - Massif du Haute Dauphiné 1:50.000

bibliografia: J. G. Ravary, Vallée de la Clarée Itinéraires skieurs, Ed. Le Polygraphe, Nevache 1991, n° 6 pag. 31

accesso:
Raggiungere la val Clarea, attraversando il col di Monginevro, scendere verso Briancon, poco prima prendere il bivio per La Vachette e risalire la val Clarea fino a Nevache.

note tecniche:
Gita da effettuare dopo il rifugio Buffère con neve sicura

descrizione itinerario:
Da Nevache proseguire lungo la strada dipartimentale fino agli Chalets de Lacou. Dirigersi verso il fiume e attraversarlo sul ponte di Rately (pannello indicatore). Seguire in direzione Sud, Sud-Ovest il ripido sentiero (GR 57) per il Refuge de Buffère.
Superato il rifugio proseguire lungo pendii aperti e dolci che portano al Col de Buffere, ma spostarsi sul lato sinistro idrografico del vallone e appena possibile piegare a destra (Nord-Ovest) superando diversi valloncelli, toccando il lac du Privè 2270m e portarsi vicino alla cresta Rocher de Privè della Tête noire. Di qui con un lungo diagonale puntare al colle 2652m a Ovest della Pointe du Buffère, che raddrizza sui 30° negli ultimi 100m. Dal colle scendere in direzione del col di Buffere e chiudere l'anello lungo il centro del vallone fino a raggiungere il Rifugio Buffère e di qui il fondovalle, meglio nel bosco che sulla ripida stradina.