Regina (Punta della) da Gressoney Saint-Jean per il Colle Ranzola

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota partenza (m): 1350
quota vetta/quota massima (m): 2388
dislivello totale (m): 1050

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: vicente
ultima revisione: 02/01/19

località partenza: Gressoney Saint-Jean, seggiovia Weissmatten (Gressoney-Saint-Jean , AO )

punti appoggio: Nessuno

cartografia: IG5 #5 Cervino Matterhorn e Monte Rosa 1:50000

accesso:
Parcheggiare presso la seggiovia Weissmatten (seggiovia vietata ai pedoni d'inverno). Dal parcheggio, passare a destra della pista fino a incontrare le case di Rando e andare a incrociare il sentiero numero 3 che porta al colle Ranzola.

descrizione itinerario:
Dall'attacco del sentiero 3 (segnavia giallo con numero 3 sopra), salire ripidamente nel bosco. Ignorato sulla sinistra il bivio per l'alpe Cialvrina, si resta sul sentiero 3 e si passa ben presto nei pressi dell'Alpe Ranzola 1892m senza arrivarci.
Si continua stavolta uscendo dal bosco e si giunge, con un ripido strappo finale, il colle Ranzola 2170m, adornato da una Madonnina e da un'accogliente cappella che puo' fungere da riparo in caso di vento e freddo. Dal colle Ranzola si segue il filo di cresta che, con vari saliscendi, porta alla gobba finale della Punta della Regina 2388m.
Discesa per la via di salita o ad anello proseguendo per l'Alpe Pra Bianco.