Tsa Setze (Pointe) da Pila, giro della Conca di Pila le punte de la Pierre, Drinc, Grevon, Monpers

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1850
quota vetta/quota massima (m): 2824
dislivello totale (m): 1300

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: TommyF
ultima revisione: 29/11/18

località partenza: Pila (Gressan , AO )

punti appoggio: Bivacco Arno

accesso:
Dal parcheggio superiore di Pila, si segue la stradina sulla destra così da evitare le piste da sci. Al primo bivio si sale a sx, si incrocia la pista e si prosegue cercando di stare sul bordo dx così da prende poco dopo una pista di rientro che va sulla dx. Giunti in una zona molto aperta (Grand Grimod) si traversano le piste in direzione NNO e si sale a dx di una pista con un corto ma ripido pendio. Superato quest'ultimo di gira a dx su di una stradina e si inizia a traversare sotto i pendii della Pointe de la Pierre. Superato un piccolo colle si inizia a salire a sx il ripido pendio in direzione della cima.

note tecniche:
Itinerario molto bello e remunerativo che, oltre ad offrire panorami mozzafiato e una divertente discesa, obbliga a numerosi cambi assetto e brevi passaggi di arrampicata. Lo sviluppo complessivo del giro è di circa 14km.
Il giro è stato effettuato in ottima compagnia il 28-11-2018 insieme a: Dariulet, Lollo e Music.

descrizione itinerario:
Si risale con fatica il primo ripido pendio per proseguire poi su un successivo pendio molto aperto e meno ripido arrivando direttamente in cima. Dalla cima della Pointe de la Pierre 2653m inizia l'itinerario di cresta stando sempre sul filo o vicino ad esso.
Quindi si prosegue sempre in direzione Est passando per il Col de la Pierre, Pointe du Drinc 2663m (dopo essere scesi un pò si incontra il primo passaggio di arrampicata in discesa), Col du Drinc, Pointe cu Couis 2660m (bivacco Arno), Col de Couis, Piatta di Grevon 2752m, Pointe de Monpers 2793m (per arrivare su questa cima dalla Piatta si devono affrontare due brevi passaggi di arrampicata nei pressi del filo della cresta), Col de l'Eyvie ed infine la Pointe Tsa Setze 2824m.
Da qui si inizia la discesa verso il punto di partenza, percorrendo dapprima la bellissima valle di Plan de l'Eyvie e successivamente le piste da sci del comprensorio sciistico di Pila.